MAUMA è in GARA CON i “SUOI” ATLETI

MAUMA è in GARA CON i “SUOI” ATLETI

Si è tenuta ormai più di un mese fa, l’8 aprile scorso, la 12 ore di corsa in Franciacorta, a Provaglio d’Iseo, in provincia di Brescia.
La seconda edizione di “Ultra Franciacorta”, da quest’anno prova unica del Campionato Italiano IUTA (Associazione Italiana  Ultramaratona & Trail) 12 ore su strada, si è svolta lungo un circuito di 1400 metri, con partenza da Palazzo Francesconi, per proseguire lungo le strade e gli angoli più suggestivi del paese.
Numeri in crescita rispetto a quelli, comunque già lusinghieri, della prima edizione (anno 2016), con ultramaratoneti famosi provenienti da tutta Italia, tra i quali Giorgio Calcaterra, re indiscusso delle ultramaratone.

Oltre agli atleti singoli, la manifestazione ha dato spazio anche a staffette di 12 atleti che si sono alternati correndo un’ora a testa: uno sport individuale si è trasformato in una vera esperienza di squadra.

Ed è qui che sono entrati in gioco i “nostri” atleti. “Nostri”, perché vestiti Mauma.
Logo Mauma davanti, sulla fascia bianca, slogan della squadra dietro.

Ricordiamo, con fierezza, i loro nomi:
DIEGO SPATTI
GIUSEPPE SPADACINI
RANIERO FEDRIGA
MICHELE FORMENTELLI
MARIO CAMOSSI
GIANNI PELETTI
MAURIZIO ROSSATI
LUCA CONTESSI
ALESSANDRO GABOSSI
DARIO MARTINOTTA
CARLO DAMIOLI

20170408_140547 20170408_134307 20170408_132855 20170408_132300 20170408_132038 20170408_132035 20170408_131325 20170408_130706 20170408_123339 20170408_123336
Una squadra che si è comportata molto bene, affrontando la gara di Provaglio d’Iseo in preparazione delle prossime gare, tra cui la Sarnico Lovere, e classificandosi seconda tra le squadre miste (con componenti appartenenti a diverse società) e nona assoluta.
Un ottimo risultato per loro e per il nostro brand!

Alcuni di questi nostri atleti hanno poi, come già accennato, partecipato alla Sarnico Lovere il 23 aprile, la corsa sul Lago d’Iseo. Un tragitto panoramico fino al porto turistico di Lovere, uno dei borghi più belli d’Italia.

Altri ancora, instancabili, hanno corso la Maratonina città di Lecco il 30 aprile:
DIEGO SPATTI (74° assoluto e 19° nella sua categoria)
GIUSEPPE SPADACINI (200° assoluto 53° di categoria)
MARIO CAMOSSI (238° assoluto, 64° categoria)
LUIGI BACCANELLI (100° assoluto e 8° di categoria)
RANIERO FEDRIGA (170° assoluto, 46° di categoria)

Mentre la prossima corsa in programma è la Provaglio-Monte Guglielmo dell’11 giugno, percorso particolarmente impegnativo con circa 2000 metri di dislivello.

Volete riconoscerli? Sono quegli atleti che indossano la Boston Mauma Marathon, maglietta di altissima qualità, realizzata con tessuti prodotti esclusivamente in Italia, che evita i problemi di sfregamento, abrasione e sanguinamento dei capezzoli durante le maratone e le long distance races.

Orgogliosamente “nostri” atleti. Rigorosamente marchio Mauma.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Call Now
write